Sostenibilità

Lettera agli stakeholders di Gastaldi Congressi

Verso la sostenibilità: solo insieme sarà possibile! 

Sono fiero di informare i nostri stakeholder (portatori di interessi) che in Gastaldi Congressi abbiamo deciso di orientare in maniera più completa e consapevole le attività aziendali verso la sostenibilità secondo i più riconosciuti standard e buone pratiche di settore.

Da sempre l’azienda opera in modo legale ed etico in particolar modo sotto il profilo economico, contrattuale, lavorativo, commerciale e fiscale. Anche l’inclusione ci appartiene sin dalla nostra fondazione sia nella gestione del personale sia nei processi aziendali in piena coerenza con le esigenze dei clienti che ne richiedono evidenza. Ora, attraverso il nostro processo di miglioramento continuo, avendo ben presente il periodo storico che stiamo vivendo, caratterizzato da crescenti complessità e interdipendenze tra aspetti sociali, economici ed ambientali a livello globale, coscienti delle sfide che l’umanità intera e il pianeta (di cui siamo parte consapevole) stanno affrontando, vogliamo alzare l’asticella e contribuire allo sviluppo sostenibile “glocale” con azioni virtuose sia internamente alla nostra organizzazione sia esternamente.

Perché scegliamo questo percorso? Perché amiamo il mondo con tutti i suoi territori, con le persone che lo abitano e il patrimonio culturale, economico e naturale che esso contiene.

In Gastaldi Congressi ci sentiamo responsabili di questo valore turistico-culturale che attraverso il nostro core business facciamo scoprire ai clienti. Salvaguardare e condividere l’autenticità del valore dei luoghi e delle culture del mondo guiderà sempre più il nostro agire professionale, per consegnarlo alle future generazioni.

Tale impegno ci porta a diventare più trasparenti così che ogni nostro interlocutore potrà valutarci meglio, renderemo accessibili le nostre informazioni ESG (environment, social, governance) dimostrando così che il nostro impegno si sta già concretizzando in azioni reali sia sul business model e sulle performance sia nei prodotti e servizi MICE che proponiamo, rendendoli sempre più allineati alla sostenibilità.

Da anni sosteniamo iniziative sociali ed ambientali, ma ora stiamo lavorando a progetti di sostenibilità più strutturati in coerenza con la nostra missione, che svilupperemo in modo progressivo nel prossimo triennio 2021-2023, in particolare:

  • Stakeholder management: mappare gli stakeholder e gestirne il dialogo e il coinvolgimento come strumento di gestione aziendale;
  • Rendicontare la sostenibilità aziendale: in primis accogliamo l’Agenda 2030 dell’ONU, di cui selezioneremo gli SDGs (Sustainable Development Goals) più rilevanti per l’azienda; redigeremo un report che riporti il nostro contributo a tali SDGs misurandoli attraverso standard internazionali, di cui definiremo gli obiettivi di miglioramento; utilizzeremo i dati qualitativi e quantitativi per migliorare la nostra gestione aziendale; e comunicheremo i risultati agli stakeholder;
  • Realizzare nuovi servizi con elementi sostenibili e orientare i servizi esistenti verso la sostenibilità, anche attraverso una attenta selezione dei fornitori che abbiano intrapreso percorsi di sostenibilità o che propongano prodotti e servizi con caratteristiche ESG o che appartengano alle comunità locali.

 

Crediamo fermamente che gli sforzi per formalizzare e strutturare le nostre pratiche e procedure attuali saranno la chiave per consentirci non solo di esplicitare i valori che già ci definiscono come azienda, ma anche di garantire la loro effettiva attuazione. Auspichiamo che tali scelte potranno portare benessere e sviluppo ad aziende del settore turistico che si distinguono per essere di qualità e, ove possibile, a sostegno delle comunità locali; tali scelte potranno inoltre ispirare virtuosamente gli stakeholder della nostra filiera in particolare i fornitori, i corrispondenti e i rappresentanti, oltre che favorire le buone pratiche nei clienti, nei partecipanti e nei nostri dipendenti.

Il nostro contributo allo sviluppo sostenibile “glocale” sarà possibile solo in partnership con i nostri stakeholder, così da aumentarne l’efficacia. Siamo disponibili ed interessati al dialogo con tutti gli attori che desiderino collaborare a questo nuovo importante impegno di Gastaldi Congressi. Per entrare in contatto con noi potete contattarci a sostenibilita@gastaldi.it.

Solo insieme sarà possibile!

 

Genova, 20 Settembre 2021

 

Michele Cerruti CEO